Skin ADV

Bucchi: "C'è rammarico, sul 2-2 abbiamo sbagliato qualcosa" (FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI CRISTIAN BUCCHI DOPO PERUGIA-PISA:

"È stata una partita in cui i primi 10 minuti siamo stati perfetti perché siamo riusciti a fare la cosa più difficile con questo avversario, fare gol. Poi abbiamo sunto il 2 a 1 con un bel tiro di Di Tacchio. La partita poi si è un po' sporcata ed abbiamo fatto il gioco del Pisa. Non abbiamo prodotto quello che dovevamo produrre, poi c'è stato il calcio piazzato, dove probabilmente la linea centrale ha sbagliato qualcosina, e loro hanno pareggiato. C'è un po' di rammarico però bisogna lasciarcelo alle spalle, continuano comunque a fare punti e bisogna guardare alle prossime gare. Siamo consci che arrivare ai play off sarà difficile ma lottare non ci spaventa.
Come contro il Vicenza abbiamo fatto alcuni errori, in certe azioni siamo stati molto limpidi in altre abbiamo sbagliato molto. Poi quando giochi con squadre così compatte se non sei preciso e fai girare bene la palla vai in difficoltà. Nonostante questo avevamo tenuto bene, dispiace che il pareggio sia venuto da un calcio piazzato però succede.
Avevamo preparato la partita alternando momenti molto aggressivi a momenti in cui no non siamo stati bravissimi nel fare questo, a volte abbiamo concesso troppo palleggio agli avversari senza recuperare palla. Se avessimo recuperato palla sicuramente gli avremmo potuto fare male.
Ho tolto Gnahorè solo perché era ammonito e la sensazione era che di lì a breve potevamo rimanere in 10, Dezi è entrato e ha fatto bene, contro il loro centrocampo non è facile. Terrani ha avuto dei grandi guizzi e Nicastro ha rischiato di essere decisivo. Non è un discorso di cambi, queste partite purtroppo ci stanno, il rammarico è che quando vinci 2 a 0 non puoi permettere alla squadra avversaria di rientrare in carreggiata.
Dobbiamo avere l'equilibrio di dire che oggi portiamo via un punto ma anche che dobbiamo chiudere prima il match. Non ho rivisto le immagini, noi marchiamo a zona, ci sono dei corridoi di competenza, non so chi ha lasciato l'uomo ma bisogna dare anche i meriti agli avversari".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545