Skin ADV

Boscaglia: "Dimentichiamo Frosinone, dobbiamo scavalcare il Perugia" (FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI ROBERTO BOSCAGLIA, TECNICO DEL NOVARA, ALLA VIGILIA DI NOVARA PERUGIA:

L’unica cosa che ho detto ai ragazzi dopo Frosinone è stata pensare al Perugia, domani vogliamo vincere per tanti motivi. Per noi stessi, per la possibilità di scavalcarli, perchè quello che abbiamo fatto lunedì scorso non conta più e perchè le sei partite che mancano dovremo giocarle nel migliore dei modi.

Prevedo una gara equilibrata, come sempre saranno gli episodi a determinare le gare, il Perugia è tra le squadre che gioca meglio in tutto il campionato, ma noi siamo consapevoli del nostro valore e di quello che possiamo fare, Frosinone ci darà una marcia in più ma appartiene al passato, nulla ci deve limitare e guai a pensare al passato. Equilibrio nei playoff ? Siamo tutti lì a giocarci un posto per questione di punti ed episodi, in questo periodo acciacchi e condizione fisica giocano un ruolo chiave, molto più del profilo tecnico e tattico”.

Contro Frosinone e Verona abbiamo fatto bene ma, per paradossale che possa sembrare, la gara che ci ha dato maggiore consapevolezza è stata quella contro la Spal, stiamo cercando di mantenere tutti freschi e brillanti. Ho a disposizione giocatori che possono fare più cose, ho centrocampisti polivalenti che si adattano a varie soluzione senza soffrire, hanno la duttilità nelle corde e mettono grande attenzione”.

Il calendario influisce sulla formazione, non so quale criterio siano state decise le date ma non va bene per nulla al mondo, non ci sono accordi economici che tengano. Andrebbe bene una calendarizzazione del genere a ottobre e novembre, non dopo più di 30 gare. Qualcosa va rivisto, i ragazzi rischiano di andare sotto stress, gli infortuni si moltiplicano e ne risente anche lo spettacolo stesso.

I CONVOCATI:

Portieri:  Montipò,  Benedettini,  Intorre

Difensori: Chiosa, Calderoni, Dickmann, Koch, Lancini, Malberti, Scognamiglio, Troest

Centrocampisti:  Adorjan, Casarini, Chajia, Cinelli, Kupisz,  Kanis, Nardi (numero 33), Selasi

Attaccanti:  Di Mariano,  Galabinov,  Lukanovic,  Macheda

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545