Skin ADV

VOLLEY: Sir stupenda, è in finale Champions. Lube battuta (FOTO)

Grande prova d'orgoglio della Sir Safety Conad Perugia ( in Europa sponsorizzata Sicoma Colussi)  che nella seconda semifinale della Champions Leauge batte Lube Civitanova al tie break e accede alla finale in programma domani alle 19 contro i russi dello Zenit Kazan (vittoriosi 3-0 contro Berlino).

Perugia fa la voce grossa nel primo set: la squadra di Bernardi entra bene in partita e chiude il set 25-19

Perugia parte bene anche nel secondo set, ma un break di Civitanova ristabilisce la parita' . Perugia  non molla  e con quattro punti consecutivi raggiunge il 20 pari;  i marchigiani però scappano di nuovo con Kovar  e chiudono con un muro su  Zaytsev  (25-22).

Parte forte la Sir nel terzo set (9-3), i Block Devils contengono  il ritorno della Lube e chiudono il parziale 25-20. La gara però è equilibrata nel suo andamento e nel  quarto set sono  i marchigiani a iniziare meglio (9-6). Perugia  riesce a diminuire il gap , ma  prima di farsi raggiungere la Lube  scappa di nuovo e con un parziale di 6 punti guadagna il vantaggio decisivo. I ragazzi di Blengini sprecano quattro palle set prima di chiudere 25-21.

Il tie break è tiratissimo e si lotta punto a punto. Perugia firma il primo break (6-4) e quindi ancora 11-6. Si infortuna Birarelli (finale  a rischio) ma la Sir è travolgente mentre la Lube stacca la spina ed esce dal match. E' dell'uomo simbolo Atanasijevicl'ultimo è definitivo punto del 15-9.

Domani contro i favoriti dello Zenit Kazan la finalissima per il titolo di Campioni d'Europa.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545