Skin ADV

Grifo contro tutti. Salernitana, regali al Frosinone che torna a più otto (FOTO)

 

La rete di Mazzotta, l'autogol di Bittante,  quindi l'espulsione di Minala e un rigore inventato per un fallo Tuia su Ciofani trasformato dallo stesso attaccante. Il Frosinone espugna l'Arechi e mantiene otto punti di vantaggio sul Perugia. 

A Salerno avvio choc per i granata che subiscono due reti in 13 minuti con due topiche difensive. Mazzotta calcia solissimo in area, poi autogol da dilettanti di Bittante. Quindi  la follia di Minala,  espulso al 40' e il rigore del 3-0 pochi istanti dopo

Contestato l'arbitraggio di Pasqua di Tivoli, uscito scortato dal campo a fine primo tempo .Nel finale Coda su rigore realizza l'1-3 che chiude il match.

E nel pomeriggio vittoria anche il Verona, che nel derby contro il Vicenza rischia di perdere: Giacomelli però fallisce il 3-1 e il Vicenza subisce  la rimonta scaligera con Bessa (88') e Romulo (95').

Nel terzo posticipo vittoria del Benevento , 2-1 contro l'Avellino (Ceravolo, Falco, Eusepi) . Una vittoria utile anche in chiave disputa play off, visto che il Frosinone sarà in scena al "Vigorito" alla penultima giornata.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545