Skin ADV

Ex, niente da fare per Allegri. Juve battuta in finale di Champions (FOTO)

 

Niente da fare per l'ex grifone Max Allegri, battuto per la seconda volta in tre anni in finale di Champions League.

La sua Juve è stata infatti battuta a Cardiff dal Real Madrid per 4-1. Bianconeri sfortunati in occasione del primo e del secondo gol madrileni  realizzati  da Ronaldo e Casemiro, deviati da Bonucci e Khedira con Buffon messo fuori causa.

Il primo tempo si era concluso 1-1, con Mandzukic che aveva replicato al portoghese con un grande gol in rovesciata.

Ronaldo ha poi realizzato il 3-1 su assist di Modric, mentre Ascensio ha siglato il 4-1 al 90. 

Per la Juventus anche l'espulsione nel finale per doppio giallo di Cuadrado, entrato sull'1-3 per Barzagli. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545