Skin ADV

Ex grifoni promuovono Giunti: ecco cosa hanno detto al Memorial Pazzagli (FOTO)

 

FABRIZIO RAVANELLI: "Giunti è un ottimo acquisto, fara bene senz'altro perche Perugia è una società che mette le ali in questo momento a chiunque arrivi. Poca esperienza? L'esperienza si fa allenando, uno quando è bravo deve iniziare allenare subito.Guardate Guardiola e Montella, l'importante è che facciano una buona squadra e che lui si faccia seguire dai giocatori. Gli faccio un grande in bocca al lupo..."

GIOVANNI BIA: " Secondo me è una scelta azzeccatissima, è un  bravissimo allenatore, fa giocare bene al calcio e somiglia molto a Bucchi. Poca esperienza? Anche Bucchi aveva poca esperienza, quando uno è bravo non c'è categoria che tenga,guardate Bucchi che in pochi anni è andato in A. Giunti gioca con il 4-3-1-2, vediamo che tipo di squadra gli faranno. Coronado andrebbe benissimo, ma dovete chiedere a Roberto (Goretti ndr). L'allenatore è importante, ma servono anche i giocatori"

MARIO COLAUTTI: "Mi sembra una buona scelta, è un ragazzo che promette bene. Gli auguro tanta fortuna, serve anche quella. Mi auguro che la società gli metta a disposizione una buona squadra, quest'anno è stata persa una grande occasione".

ALVARO ARCIPRETI: " Santopadre l'aveva scelto dopo lo sbarco in Lega Pro, poi decidemmo che Battistini si era meritato la conferma. Federico ha fatto un buon campionato a Macerata e penso che la vecchia idea sia riaffiorata. Giunti è un uomo di calcio, conosce bene Perugia e deve lasciare perdere i mormorii. Deve essere aiutato da Santopadre, perche non è un crostino semplice smaltire questa delusione della mancata finale, che sarebbe stata ottenuta con due pareggi. Sarà importante partire bene come Bucchi e meglio di Bucchi fare subito risultati. L'augurio per lui è che possa smentire gli scettici. Basterà poco, l'importante è partire bene".

CLAUDIO TINAGLIA: " E' un grande piacere per Federico, che ho avuto da ragazzino al Perugia. Penso che possa far bene e l'esperienza non gli manca. A Macerata ha fatto bene in una situazione difficilissima".

CARLO VALENTINI: " A me fa piacere, Federico è uno di noi. Penso che sia una garanzia solo perche è di Perugia; ha dato tanto al Grifo e quest'anno ha fatto benissimo, stando sempre sul pezzo in una situazione molto complicata coem quella di Macerata. Dipende non soltanto da lui, ma anche dal materiale che gli metteranno a disposizione"

NICCOLO' PUPESCHI: " Conosco Giunti, gli faccio i complimenti perche allenare il Perugia credo sia un sogno di tutti gli allenatori. Gli faccio in bocca al lupo affinche possa tornare in Serie A con il Grifo".

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545