Skin ADV

Bisoli: Forza Perugia, il derby è la tua grande occasione

Bisoli carica il Grifo alla vigilia del derby di domani, quando i biancorossi sfideranno la Ternana in un match che si preannuncia infuocato:  "Sappiamo tutti che è la partita più importante dell'anno e per noi può essere lo spartiacque della stagione: vincere sarebbe una svolta, è una chanche preziosa che capita al momento giusto. I tifosi sono stati eccezionali finora e anche in questa settimana, in cui hanno comunque apprezzato i nostri sforzi e ci hanno chiesto di giocare per vincere come fatto a Latina.Cresce l'ansia per andare a prenderci questa vittoria e sistemare la classifica. Siamo in un momento delicato e me ne prendo la responsabilità, ma il campionato è ancora lungo e io devo essere bravo a togliere questa negatività per non fare come il Latina e il Catania della passata stagione. Fabinho? Ci è mancato tremendamente perché è uno che ti può accendere la gara ed è più bravo dall'inizio che in corsa: io non rinuncerei mai a lui e forse nelle tante gare pareggiate 0-0 avrebbe potuto aiutarci. Ci sarà anche Comotto per la panchina e ci daràuna grande mano perché è il capitano e ha una grinta superiore agli altri.La formazione non l'ho ancora decisa e ho due o tre dubbi che scioglierò dopo la rifinitura, anche se ho letto di moduli, che servono solo a riempire i giornali, e che Lanzafame salta il derby: l'allenamento era a porte chiuse e questo è grave. La Ternana ci aggredirà subito e dovremo essere bravi a non sbagliare in uscita né quando avremo il possesso di palla. Ma io non guardo all'avversario: io sono fiero dei miei ragazzi e non li cambierei per nessun altro, perché al di là della classifica mi stanno dando tantissimo.L'effetto Breda sui rossoverdi? Non posso giudicare ma se ne ha vinte due su tre qualcosa di buono lo ha fatto. Ripeto però che io penso solo alla mia squadra e paradossalmente la vigilia di un derby è meno stressante per i giovani. Basta vedere Drolè che ha fatto ottime partite finché non ha iniziato a pensare. Ai più esperti ho chiesto di stare tranquilli e di curare ogni minimo dettaglio, come può essere anche un messaggio in più. Io sono tranquillo e sereno, perché ho visto la squadra allenarsi alla grande per tutta la settimana. Non sono un tecnico 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545