Skin ADV

Giunti: Sarà partita diversa dalle altre. Parma grande squadra, io non un integralista (FOTO)

 

QUESTE LE PAROLE DI FEDERICO GIUNTI ALLA VIGILIA DI PERUGIA-PARMA:

"Abbiamo qualche problemino, non ci saranno Belmonte e Falco, mentre Cerri Del Prete e Terrani ci riserviamo altre 24 ore dovendo ragionare anche per le altre gare di Palermo e contro il Frosinone. Chi sta bene ha una condizione che ci permette di affrontare il Parma nel migliore dei modi: il calcio però è questo. Falco ha fatto venti minuti contro il Pescara e ha avuto un risentimento al flessore, stessa cosa accaduta a Cittadellla dall altra parte.L'esame ecografico ha evidenziato che è rischio infortunio, cose che si trascina dietro non avendo fatto preparazione al completo.

La gara di domani sarà diversa, il Parma guarda l'avversario e ti fa giocare male. Tengono bene il campo, subiscono pochissimo e hanno giocatore di qualità che fanno la differenza individualmente. Sarà probabilmente bloccata e diversa dalle tre che abbiamo disputato finora.

Il Parma era così anche in Lega Pro, allenata bene, con qualità ma che concede poco. Una squadra da primissime posizioni, che ha dato continuità al progetto tecnico.Mi interessa la consapevolezza che dobbiamo avere noi per fare una partita importante; ce la giocheremo e troveremo le chiavi per metterli in difficoltà.

A Cittadella dobbiamo dare meriti all'avversario, quando non siamo riusciti a fare il gioco abbiamo avuto dei problemi. 

Han e Pajac non potevano tenere 90 minuti, ma il punto di Cittadella lo prendiamo alla grande anche perché, specie nel primo tempo, abbiamo avuto conferme. Forse non abbiamo concluso buone ripartenze, ma va bene così perche il Cittadella è un'ottima squadra e in casa darà filo da torcere a tutti. A centrocampo ho abbonadanza e posso scegliere, in difesa e in attacco dovremo navigare a vista.Nel corso di alcune partite bisogna essere bravi a fare gli aggiustamenti, tipo a Cittadella dove Mustacchio alla fine si è allargato anche per aiutare Zanon. È chiaro che durante la settimana ci stiamo allenando per affinare alcune cose nel modo nostro di giocare, ci tengo a dire che però non sono un'integralista.

Mustacchio sta bene e se devo essere onesto sono molto contento sia rimasto, l'ho detto anche al direttore. Può anche fare il trequartista muscolare, ma vediamo.

Dezi è un giocatore importante, dovremo avere una attenzione in questo senso: e molto bravo quando la palla  sta sugli esterni e a farsi trovare libero in area.

A Parma era la prima volta che sono uscito di casa, prima parte bene poi ebbi qualche problemino muscolare. È un posto dove si lavora bene, hanno tanto entusiasmo, sara una sfida tra due squadre di blasone.

Domani sarà la prima al Curi in panchina, però ho già esordito diciamo.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545