Skin ADV

Giunti: Han c'è, non è stata settimana come le altre (FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI FEDERICO GIUNTI NELLA CONFERENZA STAMPA PRE FOGGIA:

"Han è tornato ieri sera e stamattina si é allenato; in questi giorni si è riposato e sta bene ma decideró domani. Del Prete, Frick e Dossena non sono convocati per problemi fisici e Pajac perché squalificato. 

Brighi è pronto per giocare mentre Cerri aveva poco minutaggio sulle gambe anche prima dell'infortunio e nonostante sia pronto e voglioso di mangiare l'erba, non posso permettermi di bruciarlo. Vorrei provare ad utilizzarlo ma lo farò sicuramente a partita in corso.

Dal punto di vista morale non è stata una settimana come le altre e gli strascichi del pessimo risultato di domenica si sono fatti sentire; basta poco per abbattersi ma la sconfitta con la Pro Vercelli non deve condizionare le nostre certezze e dobbiamo andare avanti più forti di prima, rialzando la testa.
Quella di Foggia sarà una partita totalmente diversa dalla gara di Brescia e da quella di domenica. I sette punti che hanno in classifica non sono veritieri, hanno perso anche punti immeritatamente. È una squadra che gioca a calcio, portando tanti uomini in attacco; i centrocampisti e gli attaccanti hanno tutti buone qualità e dobbiamo riuscire ad andare a prenderli nella loro metà campo. In difesa invece possono concedere tanto, sono una delle squadre con più reti subite.
Dopo queste due settimane dobbiamo cambiare approccio e avere maggior concentrazione. Il momento non è stato facile e abbiamo anche avuto un confronto con il presidente e il direttore sportivo ma abbiamo tutti la piena fiducia della società.
Mi ricordo di Foggia, hanno un pubblico molto nutrito e andare a fare risultato in campi con uno stadio pieno deve servirci da stimolo.

Devo tenere conto dei segnali che arrivano dalle partite, in particolare i problemi che sorgono ultimamente negli ultimi minuti per cali soprattutto mentali. Domenica invece ci ha penalizzato l'espulsione che ci ha negato di fare bene il secondo tempo. Hanno fatto male tutti contro la Pro Vercelli ma il singolo giocatore può far bene quando gli altri compagni di squadra lo mettono in condizione di farlo. Forse Pajac è stato il migliore ma poi lo hanno buttato fuori; non voglio parlare dell'arbitro ma tra serie a e serie b ci sono stati una decina di casi simili fino ad oggi e sono stati sanzionati diversamente.
Emergenza in difesa? Non direi. Viste le varie assenza mi ha dato piena disponibilità anche Bandinelli per arretrare di posizione ma non dovrebbero esserci problemi" .(C.P.)

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545