Skin ADV

Breda: Presidente è stato fondamentale, nel derby conta solo il risultato (FOTO)

 

QUESTE LE PAROLE DI ROBERTO BREDA DOPO PERUGUA-CARPI:

Volevamo una prestazione importante e fare i tre punti, con una squadra molto difficile. I ragazzi sono stati bravi sin dalla partenza, con un'intensità importante. Noi volevamo vincere, ma questa partita va archiviata subito, non dobbiamo essere presuntuosi e pensare a domani.

Quella passata è stata una settimana importante, per ricompattare il gruppo. Poi il risultato è stato determinante. Abbiamo deciso di imporre noi i ritmi e ci siamo riusciti. Bene anche la gestione del secondo tempo, segnando e risparmiando energie. Il grande lavoro l'ha fatto il Presidente, è stato con noi, è stato il traino, ci ha trasmesso grandi valori, calcistici e umani.

A Cascia il lavoro sul campo è lo stesso da tre settimane, ma il ritiro ci ha fatto bene per ricompattarci psicologicamente. La squadra segue bene gli allenamenti, ha reagito bene, ma questa gara non può trarci in inganno. È una squadra che ha voglia di mettere in campo ciò che proviamo in settimana. Quella di oggi è una inversione di tendenza, ma dobbiamo restare uniti e concentrati. Il gruppo è forte, non in undici elementi, ma in tanti elementi. Anche a Venezia la partita non mi è dispiaciuta, ma l'atteggiamento era da squadra. Questa settimana abbiamo continuato a lavorare e abbiamo raccolto tre punti.

Il Perugia va ancora costruito, deve lavorare molto, stringere i denti e andare avanti. Io dal gruppo pretendo tanto. Dobbiamo mantenere questa determinazione. Oggi stacchiamo per un paio di giorni, poi torneremo in ritiro, già previsto a prescindere dal risultato, e prepareremo al meglio il derby. Domenica ci aspetta la gara più importante dell'anno e dobbiamo prepararla al meglio, ricordandoci come eravamo fino a ieri. La Ternana ha un'ottima intensità e muove bene la palla, sarà molto difficile, noi dobbiamo saperla leggere bene, dobbiamo saper soffrire e giocare fino alla fine. Ma domenica ciò che conta è solo il risultato finale.

Questo è un modulo che la squadra ha nelle corde da più tempo e la squadra è stata costruita per questo. Poi a mio avviso dobbiamo provare anche un altro modulo per avercelo a disposizione in caso di necessità. Davanti siamo bravi e Han deve giocare più vicino la porta e imparando a utilizzare meglio i compagni”. (M.D.)

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545