Skin ADV

Breda: Contento per Falco e Cerri, vincere alla fine... (FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI ROBERTO BREDA DOPO PERUGIA-ASCOLI:


Non è stata una partita facile, anche se l'Ascoli è ultimo in classifica, l'avversario era ostico. Il risultato è la cosa più importante di questa serata. Volevamo vincere, non è stato facile contro un avversario difficile, ma i ragazzi sono stati bravi, ci hanno creduto fino alla fine e sono molto contento per Falco, che ha giocato poco, ma che per noi è importante e oggi è stato fondamentale.

Anche Cerri è un titolare anche se in questo momento gioca un po' meno, ma lui ha l'atteggiamento giusto e deve continuare così.
Il campionato è lungo e livellato, non vedo squadre molto costanti, noi oggi non abbiamo mollato mai e il gol al 91' è la testimonianza anche del buon lavoro del preparatore atletico.

Gli ultimi quindi minuti sono molto importanti e stasera ne è la dimostrazione. Ringrazio anche il mio staff che mi permette di avere questi finali di gara, stasera come a aterni.

Dobbiamo lavorare molto, ma l'atteggiamento è giusto e con tanti margini di miglioramento. Questa non è la partita della svolta, ma la ricerca dell'equilibrio dopo Udine era fondamentale. La partita di coppa Italia è stata strana perché dopo aver fatto abbastanza bene siamo arrivati stanchi, non ho bacchettato i giocatori, ma non dobbiamo più commettere quelle ingenuità. In questo momento l'importante era vincere. La vittoria la dedico a mia figlia che oggi compie 13anni.

A Salerno sarà difficile contro un avversario ostico, ma stasera vogliamo goderci la vittoria e da domani penseremo alla Salernitana per fare al meglio possibile e fare punti.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545