Skin ADV

Grosso: Grifo adesso non molla mai, a Perugia è iniziato tutto...(FOTO)

 

QUESTE LE DICHIARAZIONI DEL TECNICO DEL BARI FABIO GROSSO ALLA VIGILIA DI PERUGIA-BARI:

"Il Perugia sta segnando molto oro segnano molto nel finale ed è questo un segnale di una squadra che non molla e che ci crede. Hanno ottime individualità. Da domani proveremo per l'ennesima volta a ottenere un risultato importante fuori casa".

Brienza  è rientrato oggi, si è aggregato con noi anche se era ancora un po' debole. Morleo, Anderson e Gyomber sono indisponibili. Tutti gli altri sono a disposizione. Le scelte di formazione? Non guardo mai quello che è stato. La settimana mi dà tante indicazioni: so di avere giocatori bravi che possono fare bene dall'inizio o a gara in corso".

"Sappiamo in che ambiente siamo. Siamo stati felici di toccare certe posizioni ma non abbiamo voglia di fare promesse, ma  di fare prestazioni diverse da quelle con l'Entella e il Palermo. Sappiamo di partecipare a un campionato difficile che ci mette di fronte ad avversarie che sicuramente hanno fatto qualcosa di diverso a quello che abbiamo fatto noi, ma questo sul terreno di gioco non conta".

Contro i siciliani  né Sabelli né D'Elia erano trai titolari, non avendoi novanta minuti nelle gambe. E' stata una scelta dettata dall'avversario e quello che potevamo fare, a tratti ci siamo riusciti. In quella partita pensavo che quegli interpreti fossero i migliori".

Perugia è un posto a cui mi legano ricordi bellissimi. Ho passato tre anni nel Perugia, è stato l'inizio di quello che poi mi ha permesso di fare tutto quello che ho fatto. Adesso sono cambiati i ruoli, dopo l'emozione che sicuramente ci sarà, tutto passerà".

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545