Skin ADV

Perugia-Bari: la moviola incrimina Di Paolo. Gol Bianco regolare? (FOTO)

 

 

Giornata sfortunata per il Grifo, sfortunato anche negli episodi decisivi che hanno deciso match anche dal punto di vista arbitrale.
Sin dal gol annullato a Raffaele Bianco sullo 0-0. Sul tiro di Buonaiuto deviato da Tonucci Di Carmine è si in posizione irregolare, ma il regolamento può dare un altra interpretazione all' azione. L'aspetto chiave è la deviazione di Tonucci che non appare, anche vista la distanza del difensore, involontaria e rimetterebbe in gioco l’attaccante del Grifo che poi esegue l'assist per Bianco.

Sfortunato il Perugia anche sul secondo gol di Nene. In questo fermo immagine l'attaccante brasiliano appare nettamente al di sopra della linea dei difensori biancorossi. Un errore, quello dell' assistente, che appare ancora più grave visto che il brasiliano non arrivava da dietro e quindi facilmente "visibile" perché in posizione statica rispetto alla linea.


A rivedere le immagini dubbi anche sull' episodio tra Sabelli e Di Carmine. Le immagine visionate al replay sembrano incriminare il difensore barese, che prima di colpire il pallone colpisce la gamba dell'attaccante perugino.
L'arbitro del match era Di Paolo di Avezzano, primo assistente Robilotta di Genova secondo Imperiale di Sala Consilina.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545