Skin ADV

Breda: Dobbiamo vincere per girare a 27 punti. E’ colpa nostra de...(FOTO CERQUIGLINI)

 

 


È il solito Roberto Breda quello che si presenta in conferenza stampa prima della gara contro l'Empoli. Non scopre le carte ma dice che bisogna vincere mantenendo l'equilibrio perchè :" finora questa squadra a mio avviso è stata sfortunata ed ha raccolto molto meno di quanto avrebbe meritato. Non facciamo quasi mai tirare in porta gli avversari ma basta che ci riescano una volta per mandarci sotto. Mi rendo conto-continua- che questa è anche colpa nostra dobbiamo imparare ad essere più attenti. La ricetta è sempre la stessa, rimanere in partita sino al termine e cercare di vincere senza rischiare". E verosimilmente sarà così anche domani sera contro l'Empoli che col cambio in panchina fra Vivarini ed Andreazzoli forse ha perso in brillantezza offensiva ma ricerca il pragmatismo. "Il loro mi sembra un percorso simile al nostro.

Giocheranno col 4-3-1-2 ma con un atteggiamento diverso. Certo il campo pesante acuirà le difficoltà di entrambe". Poi due parole su Han:"sta studiando da ala destra per per adesso non è ancora pronto. Lo vedo ancora punta. Anche se ha lavorato bene con me e si sta adattando alle esigenze nuove. Potrebbe essere della partita ma difficilmente dall'inizio". Come Del Prete che figura fra i convocati ma difficilmente sarà adatto dal primo minuto.

Si va verso un 4-4-2 più propositivo. Con Belmonte in ballottaggio sulle fasce sia con Zanon che con Pajac. Davanti a Nocchi, Volta e Monaco. A centrocampo Buonaiuto e Terrani sugli esterni. Colombatto e Bianco nel mezzo. Viste le condizioni del terreno difficilmente si potrà prescindere davanti da Cerri e DiCarmine. Almeno all'inizio. La lista dei non convocati somiglia a quella del mercato prossimo venturo. Fuori Rosati, Falco, Emmanuello, Mustacchio, Frick e Coccolo.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545