Skin ADV

Santopadre: Di Carmine? Impossibile che parta (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

Su quello che appare già un “tormentone” di mercato , la possibile cessione di Di Carmine, ha parlato il presidente del Perugia Massimiliano Santopadre. Lo ha fatto al Giornale di Sicilia, che ha contattato il massimo dirigente perugino per avere informazioni sullo stato della trattativa con il Palermo:

La nostra situazione attuale mi fa stare poco sereno e privarmi di uno degli attaccanti più forti della categoria non sarebbe certamente la mossa più giusta. Figuriamoci poi alle cifre che si leggono (un milione e mezzo, ndr) per le quali neanche si aprirebbe una trattativa. Oggi rifiuterei anche cinque milioni per il suo cartellino – ha dichiarato Santopadre -. Al di là di questo, poi non credo ci sia la reale volontà del Palermo di prenderlo. Quando si vuole un calciatore ci si muove concretamente. Il Palermo invece ha sempre girato attorno al ragazzo, senza muoversi in maniera concreta. Per avere i giocatori si devono pagare, mettendo i soldi nel tavolo. Di Carmine credo debba tanto al Perugia, considerato che lo acquistammo quando giocava ancora in Lega Pro alla Juve Stabia. Ribadisco che la sua partenza è impossibile. A fine campionato poi si faranno le dovute valutazioni”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545