Skin ADV

Presentati nuovi acquisti, da Gonzalez parole d’amore per il Grifo (FOTO)

 

 

Presentati oggi i tre nuovi acquisti del Grifo, si parte da Ganzalez: “Ho giocato più volte qua, so che tipo di piazza è. Sono venuto perché c’è una grande tifoseria ed è  un gradino superiore alle altre. Non è comune vedere una piazza così -continua il difensore-  quando parli nel mio paese si sa Perugia che piazza sia, a differenza di altre squadre che non si conoscono: mi piacerebbe tanto che un giorno una mia foto possa essere messa  all’interno  del Museo”.

Sulla condizione: “Sono pronto, l’allenatore è lo staff sono stati decisivi per la mia scelta,ci ho gia lavorato trovandomi molto bene.Dal punto di vista mentale devo dare ordine alla difesa, è una delle cose più importanti che dovrò fare. Ho tanta grinta e sono a disposizione, darò una mano in tutte le volte in cui sarò chiamato.

Gonzalez è un ex rossoverde, nel derby funtra i migliori in campo: “In Perugia-Ternana ho visto uno stadio pieno, non è bello dirlo perché sono qua, ma sono rimasto impressionato dalla piazza. Ardemagni, che poi ho conosciuto ad Avellino, non prese una palla (sorride ndr).Sono fiducioso che questa squadra potra diventare una squadra che lotta la sopra.

Dopo Gonzalez e il turno del sorridente Nura: “Sono contento di essere venuto qui, è una piazza molto forte, una grande piazza, me lo hanno detto tutti.Adesso sto bene, al cento per cento. Se sono forte? Non lo so sono venuto qua per dare il massimo con il sogno della serie A.  Se somiglio a Maicon? Non lo so, quando giocherò capirete meglio e vi farò sapere.”- conclude. 

Infine tocca a Gustafson: “Ho giocato dieci minuti a Pescara, la Serie B è dura e l’ho visto subito. Come in A dove manca qualità si mette quantita e corsa”. Sulle caratteristiche :”Sono più bravo con la palla, devo migliorare nella fase di non possesso. Qui in Italia ho fatto sempre la mezzala, mi trovo bene ma posso fare anche il mediano, mi piacerebbe anche fare gol e assist. A Pescara c’era bisogno di fare altro, tenere il pallone e cercare meno la profondita”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545