Skin ADV

Breda: Vogliamo salto di qualità, Diamanti e Mazzantini...(FOTO)

 

 

 

QUESTE LE PAROLE DI A ROBERTO BREDA ALLA VIGILIA DI PERUGIA-PALERMO:

Sono rientrati tutti, non convocati Germoni e Traore.Se ci saranno cambiamenti? Vediamo cosa fare: il concetto base di questa settimana è che da Cerri punti di vista viaggiamo a due velocità, in casa e fuori. Dobbiamo raggiungere questo “benedetto” equilibrio contro una squadra,  Palermo, che ha l’organico più forte della B.Dobbiamo fare un salto di qualità in casa ,abbiamo le possibilità di fare una buona gara sapendo che la partita si può decidere  fino alla fine avendo lo stesso atteggiamento che abbiamo fuori casa.

Abbiamo una buona condizione ma anche rispetto per un avversario che sta sempre la davanti, bisogna essere bravi anche a sfruttare le palle inattive e subire meno gli episodi.Il Palermo viene  da due sconfitte, probabilmente avranno qualche scoria: ma questi sono elementi che poi lasciano spazio al campo .La Serie B chiede intensità, forse il Palermo pecca un po’ in questo aspetto perché ha tecnica e fisicità

L’assenza di Coronado è una cosa positiva, hanno valide alternative e probabilmente, anche a causa delle due sconfitte, cercheranno più equilibrio.È chiaro che proveranno a vincere, magari con un atteggiamento  diverso e in una maniera meno bella: potrebbe essere il caso del Palermo. Ho stima per Tedino, le sue squadre sono sempre cresciute e anche a Palermo sta facendo un ottimo lavoro.

Gli arbitri? Rispetto a qualche anno fa c’è più dialogo e apertura. Noi vediamo gli arbitri come un mezzo utilizzare durante la partita, ma in mezzo c’è anche la carriera: anche loro hanno tanto da giocarsi. Non credo ci sia premeditazione perché anche loro si giocano tanto.A me è capitato di parlare con un arbitro che si è scusato per un suo errore.

A Parma il rigore c’era, potevano fare meglio noi. 

Diamanti è un giocatore importante, ma dobbiamo parlare di Palermo. Mazzantini porta esperienza e personalità, le scelte della società vanno in questa direzione e penso che Andrea, insieme a Giovanni Vecchini, possa darci una mano.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545