Skin ADV

Diamanti: Perugia mi piace, da Nakata a Rava. Soldi non mi interessano, prometto...(FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI ALESSANDRO DIAMANTI IN CONFERENZA STAMPA:

Ho scelto Perugia perché dopo la prima chiacchierata  con il presidente e mi è  piaciuto, poi la piazza mi piace da sempre, sin dai tempi di Ravanelli e Nakata . I tifosk sono molto attaccati alla squadra e questa cosa è sicuramente importante.

Ci abbiamo messo tre minuti per fare l’accordo, adesso pensiamo a lavorare questi tre mesi e poi se ne riparlerà dopo.

Mi sono allenato con mister Mariani e gli allievi nazionali del Bologna, che ringrazio. Non volevo andare all’estero perché avevo già provato questa esperienza e non avevo voglia. 

Cosa prometto?!Non  vendo sogni, sono una persona umile, che parla poco. Il mio obiettivo è lavorare in silenzio e mettermi a disposizione dei compagni.

L’unica cosa che posso dire che appena metterò questa maglia darò tutto, che a parte il sinistro, è la mia migliore qualità. Non gioco dal 28 maggio, ma il lavoro e il sacrificio non mi spaventano quindi non vedo l’ora. I soldi? In questo momento non mi interessano.

Il 21? Ho chiesto il permesso a Pirlo, che è un mio grande amico. 

La vittoria di sabato  è stata importantissima, ho esultato perché sono uno che non trattiene i sentimenti e meno male.La squadra se gioca con umiltà può guardare avanti, se sei presuntuoso però accade il contrario.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545