Skin ADV

Longo: Perugia più continuo, dai tifosi voglio sold out (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

Chi non ci sarà?
“Mancherà Bardi, poi Crivello, Besea e Sammarco”.
Inizia una settimana di fuoco?
“Prima di tre partite importanti. Non facciamo calcoli per le prossime. La formazione che andrà in campo domani sarà la migliore possibile. Andremo incontro comunque ad un periodo nel quale con tre partite dovremo dare e fare del nostro massimo”.
C’è da riscattare anche l’immeritata sconfitta dell’andata?
“Inutile recriminare sul passato. Inutile pensare dei due episodi dell’andata. Ci dobbiamo augurare che domani in campo il Frosinone possa fare del suo meglio”.
Non sarà una partita facile?
“Credo che non si potrà mai stare tranquilli. Preferisco essere agitato e sulle spine e guardare solo a quello che dovremo fare domani. Il Perugia può ambire ai playoff per la qualità dei giocatori che ha e per l’esperienza che ha sempre dimostrato. Noi dobbiamo dimostrare di essere il Frosinone e di fare del nostro meglio”.
Tanti tagliandi venduti. C’è da scommettere sul grande entusiasmo del pubblico?
“Sogniamo lo stadio pieno insieme. Ringrazio chi ci segue sempre e con grande calore. La spinta dei tifosi. Ci auguriamo il sold out”.
Difficile non pensare alle tre gare in sette giorni?
“Noi dobbiamo destinare tutte le energie al Perugia. Poi penseremo alle prossime gare”.
Ritornando alla gara con l’Ascoli i calci piazzati avversari sono stati la nostra spina nel fianco?
Analizziamo sempre tutto di ogni partita. Le abbiamo viste e cercheremo sempre di migliorare. Nella palla inattiva è fondamentale. Fa la differenza l’atteggiamento e l’approccio”.
Non sarà facile giocare con questo clima?
“Dovremo essere bravi noi. Se il campo prevederà di giocare una gara normale o se ci sarà tanta pioggia”.
Che Perugia si aspetta?
“Nelle ultime 5-6 partite non ha cambiato modulo e quindi mi aspetto da parte loro continuità. Hanno più possibilità di rendere offensivo il proprio gioco. Mi aspetto una gara equilibrata, dove ci saranno momenti a favore dell’uno o dell’altro. Bisognerà interpretare bene la gara (testo da tg24.info)

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545