Skin ADV

Breda: Non ho dimenticato l’andata, tifosi riavvicinati...(FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

QUESTE LE PAROLE DI ROBERTO BREDA NELLA CONFERENZA STAMPA PRE CESENA-PERUGIA:

” Diamanti ormai è più di un mese che lavora con noi ed e una delle alternative. Abbiamo una partita non facilissima, complicata come tutte del resto, solo nel corso puoi farla diventare semplice 

Il Cesena ha delle caratteristiche particolari, è costantemente pericoloso, in casa ha perso solo due volte, non è facile fare risultato. Bisogna pensare a mantenere le nostre certezze , vogliamo fare una buona gara.  Loro  impostano la gara come sempre, è una squadra accorta in fase di non possesso con il 4-4-1-1, concedono poco spazio e poche ripartenze, cercano di verticalizzare con i 4 davanti. Hanno recuperato tutti i giocatori, ci aspetta un bell’ impegno ma vogliamo fare bene e ce la metteremo tutta. 

Diamanti ha delle caratteristiche particolari, di qualità anche con gli spazi stretti ed una grande intelligenza calcistica. Se gioca lui non dovrebbe cambiare molto nel nostro modulo. Nelle alternative  abbiamo sia Buonaiuto che Terrani sono variabili che possono darci risposta diversa a seconda del necessario. A Terrani  ho fatto i complimenti anche due settimane fa, perché nonostante con il cambio tattico è stato penalizzato lui ha sempre un atteggiamento perfetto. Deve farsi trovare pronto quando avra’ l’occasione e non è detto che sia domani. Bisogna vedere le armi che ci servono per questo tipo di partita.

Domani sarà importante  mantenere l’equilibrio e non prestare il fianco, poi ogni gara ti concede sviluppi ed alternative di gioco differenti, vediamo in corso  quello che succederà.

Io mi ricordo l’andata dove il Perugia ha fatto la partita ma il Cesena ha fatto 3 gol, non bisogna fare lo stesso errore.
Fa piacere che si sta ricreando il feeling con i tifosi, penso che aldilà dei risultati stiamo apprezzando il sacrificio che fanno i ragazzi. I tifosi per noi sono un arma in più, mi piace che questo riavvicinamento sia frutto di fatti, di prestazione e risultati, e non di chiacchiere.

Il nostro modo di affrontare le cose esce dal discorso classifica ma rientra nel discorso gara. L’unico modo che ho di preparare le prestazioni è concentrarmi sulla partita che devo fare e questo bisogna farlo fino alla fine. Nella nostra testa dobbiamo pensare a fare più punti possibile in quella partita, poi accantonarla e pensare all’atra.
In difesa abbiamo due o tre alternative domani vediamo. (Costanza Mancinelli)

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545