Cosmi batte Grosso: ieri ad Ascoli un incontro atteso 14 anni (FOTO CERQUIGLINI)
Skin ADV

Cosmi batte Grosso: ieri ad Ascoli un incontro atteso 14 anni (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

Un grande risultato anche per le ambizioni play off del Perugia quello ottenuto dall’Ascoli che ieri ha battuto il Bari di Fabio Grosso.

Per Cosmi e l’ex Campione del Mondo è stato il primo “faccia a faccia” dopo l’addio dell’ex pupillo nel  gennaio del 2004, con il Perugia in piena crisi e reduce dalla pesante sconfitta di Siena causata anche dall’espulsione di Grosso.

Da allora Cosmi e Grosso non si erano più “ribeccati” ne sentiti. Il tecnico infatti si  dispiacque  per  l’addio di quello che considerava uno dei migliori giocatori di quell’anno mentre  Grosso, attratto dalla chance di un club come il Palermo in netta ascesa, ha atteso un occasione, quella per reicontrarsi, che poi non c’è più stata. Ma ogni volta che gli capitava di parlare quel Perugia chiedeva di Serse. Una telefonata non era sufficiente, meglio aspettare l’occasione

Il resto è storia, fino a ieri quando i due si sono salutati prima dell’ingresso e anche con grandissimo affetto. Grosso non ha mai dimenticato colui che gli ha “svoltato” la carriera facendolo diventare uno degli esterni più forti della Serie A. Cosmi non si è dimenticato di quel ragazzo dalla faccia pulita, che con l’impegno e l’abnegazione ha raggiunto il sogno di laurearsi campione del mondo.

Ieri sera il cerchio si e chiuso in Ascoli-Bari: per ricamare un pezzo della  storia del Grifo

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545