Skin ADV

Breda: Bandinelli out, Avellino peggiore avversario potesse capitarci. Sognare legittimo, ma...(FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI BREDA ALLA VIGILIA DI AVELLINO:

Bandinelli, Pajac e Gonzalez non sono convocati, Pajac non è nulla di particolarmente grave ma sui tempi di recupero preferisco si esprima lo staff medico

Foscarini è un ottimo tecnico, un grande lavoratore e una persona preparata che negli anni ha fatto molto bene.Questa è la peggiore partita che poteva capitarci perché l’Avellino ha qualità, un alto tasso tecnico e dal punto di vista tattico sono un’incognita perché non sappiamo come possono mettersi in campo né come faranno le palle inattive. Questo è un grosso problema per noi. I giocatori poi avranno tutta la voglia di mettersi in mostra, come succede ogniqualvolta c’è un cambio di guida tecnica

Abbiamo molte alternative e non ho ancora preso una decisione definitiva, voglio ancora ragionarci un pochino.Le partite che abbiamo disputato ci hanno dato diverse indicazioni, vediamo. Diciamo che abbiamo imparato a decodificare le situazioni.

Bianco e Colombatto in un centrocampo a due? Secondo me possono farlo benissimo, Kouan non lo so. Bianco e Colombatto mi danno garanzie, l’hanno fatto anche contro il Novara e a Salerno dando buone risposte. 

Quando ho scelto di accettare Perugia era per la piazza e anche per un gruppo di giocatori importanti, ben sapendo gli obiettivi della società. La mia idea era quella di fare qualcosa di più, però adesso non guardò la classifica ma mi concentro molto sull’avversario. I ragazzi stanno lavorando benissimo, c’è entusiasmo e questo è molto importante.

Che i tifosi sognino è una cosa super legittima, ma noi dobbiamo fare le cose giuste. È normale,  tutti sogniamo e anche noi, però il gruppo è mentalizzato sulla gara

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545