Santopadre: Breda ci ha preso diciottesimi, vorrei maggiore entusiasmo. In Lega mi sto battendo per... (FOTO CERQUIGLINI)
Skin ADV

Santopadre: Breda ci ha preso diciottesimi, vorrei maggiore entusiasmo. In Lega mi sto battendo per... (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

QUESTE LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE MASSIMILIANO SANTOPADRE (nella foto di Loris Cerquiglini con Pajac sabato scorso) AI QUOTIDIANI LOCALI (testo ripreso da Corriere dell'Umbria articolo Nicola Uras):

 

Contro il Venezia ho visto una grande reazione, non era facile dopo Avellino. Ci mancavano quattro giocatori importanti, siamo stati bravi a vrederci. C'è un po' troppa negatività intorno alla squadra, l'ambiente è freddo c'è pessimismo, leggo e sento troppe critiche. Serve più entusiasmo, a partire dai dirigenti, per passare ai tifosi e voi giornalisti

Mi piace sognare, ma se vogliamo la Serie A deve essere tutto l'ambiente ad accompagnare la squadra: a questo punto della stagione non siamo stati mai cosi messi bene a livello di classifica, eppure non vedo entusiasmo. A parte l'Empoli ci sono dieci squadre in lotta per i play off e alcune per la promozione diretta, è un torneo incredibilmente equilibrato e tutto si deciderà nelle ultime tre giornate: dico di più, un paio di posizioni si decideranno nelle ultime due

Breda ha svolto un lavoro importantissimo, il suo modo di pensare e vedere calcio ci ha portato ad avere 54 punti. Sto con lui tutta la vita, in questo gioco contano i risultati: quando ci ha preso eravamo diciottesimi.Sto con lui tutta la vita.

Adesso per il grande obiettivo contano poco i moduli ma tanta forza mentale e voglia di raggiungere l'obiettivo. Ad Avellino abbiamo giocato la nostra partita peggiore, la migliore contro la Cremonese dove siamo stati arrembanti, come piace a me. Con il 3-4-1-2 gli attaccanti si devono sacrificare di più. Diamanti? Non deve essere visto come quello che deve risolvere le partite, è un ragazzo che dobbiamo far giocare senza troppe responsabilità

Fisicamente non stiamo benissimo, come tutte le squadre. In Lega mi sto battendo per accorciare la sosta invrnale e tagliare qualche turno infrasettimanale, soprattutto quelli di febbraio e aprile perche le squadre ci arrivano logorate e spesso vanno incontro a serate gelide perche l'inverno si sta sovrapponendo alla primavera.

Sono contento che sia tornato un po' di pubblico, due mila persone in piu rispetto alle ultime partite in casa. Mi piacerebbe avere un “Curi” ribollente per le ultime partite in casa

Ora ci attende un ciclo terribile, la Ternana è una sfida parte: in questo momento affrontare una squadra che sta lottando per non retrocedere puo essere più complicato di uno scontro play off.”

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545