VOLLEY: Leon presentato, gli aneddoti della trattativa e il saluto della leggenda Mirka (FOTO CERQUIGLINI)
Skin ADV

VOLLEY: Leon presentato, gli aneddoti della trattativa e il saluto della leggenda Mirka (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

di Moreno Castellani

A Perugia è iniziata ufficialmente l'era Leon (nella foto di Loris Cerquiglini con Sirci al Quasar Village). Dopo la sorpresa di venerdi sera con toccata e fuga alla festa dei sirmaniaci a Spello, nel pomeriggio di sabato presso il centro commerciale Quasar di Corciano è andata in scena l'apoteosi. Oltre cinquecento i rumorosi ed appassionati tifosi bianchi che hanno voluto tributare al campione cubano di passaporto polacco il più caloroso dei benvenuto.

Una sorpresa che Vilfredo di sicuro non si aspettava il saluto di Mirka Francia. La cubana, naturalizzata perugina, campionessa di valore assoluto lo ha voluto accogliere a Perugia con il migliore degli auspici.

Al tavolo di presentazione oltre ad un gasatissimo presidente Gino Sirci anche Danilo Toppetti della Pac 2000 che abbiamo capito essere il vero artefice “economico” dell'operazione. Diverse le cose raccontate dal campione, ma su tutte il segreto del primo contatto con Sirci sul quale Leon alla fine ha nicchiato, ma si è capito che risale alla final four di Roma. Lì i due hanno cominciato ad annusarsi per poi celebrare il fidanzamento. Stefano Recine direttore sportivo ha invece raccontato di una incursione notturna in un albergo dell'Avana quando Leon era ancora solo diciannovenne ma già campione acclarato. Si trattava di firmare e fuggire di nascosto abbandonando tutto. Leon tentennò, ed alla fine fece un passo indietro. Che oggi ha voluto colmare.

Avendo vinto tutto in carriera nelle squadre di club alla fine ha rivelato due dei motivi che lo hanno portato a Perugia. L'entusiasmo di Sirci prima di tutto, e la possibilità di aprire un capitolo nuovo della sua immensa carriera. Perchè lui è senza dubbio un bombardiere ma a cui piace giocare un volley anche di tecnica. Ed ha visto in questa realtà emergente e nuova di Perugia la possibilità di un nuovo inizio. Quanto guadagnerà il giocatore più forte del mondo? Ufficialmente non è dato sapere. Ma ufficiosamente quando abbiamo chiesto a Danilo Toppetti se cifra tonda bastasse, ha risposto con una eloquentissima smorfia di diniego. Seguita però dal sorriso della soddisfazione. La stessa di tutti i sirmaniaci.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545