Skin ADV

Eusepi e Fabinho, sabato all'Arechi sfida per due grandi ex

Salernitana-Perugia, Fabinho da una parte Eusepi dall'altra. Sarà uno dei tanti temi di della sfida di sabato all'Arechi che metterà di fronte due società che negli ultimi venti anni hanno incrociato spesso il loro destino.

Ayres Fabinho ha conosciuto in maglia granata una delle migliori campionati in Lega Pro: suo malgrado il brasiliano è stato protagonista dell'ultima stagione prima dell'era Lotito, culminata con lo spareggio contro il Verona per salire in Serie B perso nel giugno 2011. Fabinho era uno degli attaccanti a disposizione di mister Breda (ora alla Ternana).

Eusepi ha vissuto con la maglia del Grifo la stagione della definitiva consacrazione, culminata con la promozione in Serie B.

Nonostante i 13 gol in campionato Eusepi non fu trattenuto dal DS del Perugia Goretti, che qualche mese più tardi ammise di essersi pentito della scelta di non provare ad acquistare il cartellino dell'attaccante, trasferitosi poi al Benevento insieme a Gennaro Scognamiglio.

In ogni caso Eusepi rischia di saltare la sfida di sabato (la prima contro il Perugia dopo la sua partenza) per qualche problema fisico, al contrario di Fabinho che invece sara' regolarmente a disposizione nonostante la sostituzione di martedì sera. 

 

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545