Skin ADV

Salernitana: assente anche Bovo, le ipotesi di Torrente

Di nuovo problemi di formazione per la Salernitana, che sabato all'Arechi contro il  Grifo potrebbe di nuovo costringere Torrente a cambiare modulo.

Oltre allo squalificato  Moro l’allenatore dovrà fare a meno anche di Bovo ai box per un  infortunio.

Circostanze che potrebbero costringere Torrente - scrive il sito solosalerno.it ad alcune modifiche, sebbene l'ex tecnico di Gubbio e Bari non sia contento di farlo.

Nel suo 4-3-3 Torrente  potrebbe affidarsi al giovane Odjer nella posizione di mezzala sinistra, dopo i discreti 20 minuti di Lanciano (esordio assoluto in maglia granata). 

L'impiego del giovane ghanese classe 96 , permetterebbe di impiegare Sciaudone nel suo ruolo ideale di mezz'ala sinistra, con  Pestrin,  in cabina di regia.

L’altra eventuale opzione si chiama Perrulli. Qualora la scelta ricadesse su di lui,  il modulo potrebbe facilmente trasformarsi in un 4-2-3-1 all’occorrenza, con Perrulli defilato sulla sinistra in linea con Gabionetta (al centro) e Troianiello (a destra) alle spalle di bomber Coda.

Difficile immaginare una maglia da titolare per Milinkovic, da mezzapunta in compagnia di Gabionetta e Troianiello, coi soli Pestrin e Sciaudone in mediana: sarebbe una Salernitana tatticamente troppo spregiudicata in uno scontro così importante -sostiene il sito solosalerno.it.

La terza soluzione plausibile prevedrebbe un diverso modulo di gioco: la rosa a disposizione dell’allenatore gli consentirebbe di passare al 4-4-2 (già visto all’opera con risultati per la verità non confortanti, a Crotone con Rossi sulla linea dei centrocampisti e l'ex Franco dietro.

Una squadra più equilibrata questa, in ipotesi non da escludere .

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545