Skin ADV

La Nord tende la mano, Santopadre si inchina. L'ambiente che si ricompatta è il segnale più importante (PHOTOGALLERY CERQUIGLINI)

I fatti della scorsa stagione sono stati definitivamente archiviati e tra il presidente Santopadre e la Curva Nord è riscoppiata la pace  dopo un anno travagliato, pieno di polemiche e  "dissidi" 

Le istanze   avanzate da moltissimi tifosi che chiedevano un totale rinnovamento del gruppo storico della squadra, accolte dalla società , sono state  interpretate  come un "segnale" di ascolto a quelli che sono i pensieri del "popolo".

Ecco dunque la coreografia iniziale come punto di ripartenza e apprezzamento per il lavoro estivo e il mercato condotto, che ha avuto come risposta l' "inchino" finale del presidente (foto di Loris Cerquiglini www.loriscerquiglini.com), che ripassando sotto il cuore del tifo biancorosso  ha omaggiato la curva per lo  spettacolo offerto che ha contribuito in maniera determinante alla vittoria contro l'Ascoli

Anche nei momenti di difficolta Santopadre non ha mai voluto rinunciare alla passerella sotto la Nord, come a volerci mettere la faccia nonostante tutto. 

Ora si riparte, forte delle esperienze negative che come in questo caso hanno portato a forti tensioni ma alla fine sembra siano servite per conoscersi meglio e capirsi di più.

 

 

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545