Skin ADV

Ranucci a UTV: Ottimismo, su graduatoria ripescaggi vorremmo rispetto regole. Santopadre mi chiamò...(FOTO CERQUILIGINI)

 

 

 

QUESTE LE DICHIARAZIONI DI STEFANO RANUCCI A FUORI CAMPO DI UMBRIATV

Noi non è che speriamo che sia a ventidue perche pensiamo che la Serie B sia un campionato comunque sostenibile, certo ho dei dubbi che il delta di differenza che le 19 società potrebbero ricevere in piu possa rendere piu sostenibile il progetto, in ogni caso noi contestiamo le modalità.

Non si puo decidere in una notte il cambio di norma quando le nrome NOIF prevedono 48 mesi, mi dicono che ho rischiato il deferimento per aver utilizzato il termine “golpe”.

Siamo ottimisti di essere arrivati a questo punto perchè se il Tar ci manda nuovamente al Collegio significa che non avevamo perso di vista di vista l'obiettivo: le indicazioni che abbiamo evidentemente hanno un “punto di ragione”, almeno da qualche parte. Crediamo che il collegio venerdì giudicherà con lucidità e fermezza e penso anche con le indicazioni che ha dato, tra qualche intervista, tweet, voci di corridoio , il presidente Frattini.

Graduatoria ripescaggi? Se ci sono delle norme e se su queste norme gli anni precedenti si sono basati i ripescaggi non vedo perchè debbano essere modificate su con un colpo di spugna, anche perche il Novara si basa sulla retroattività: è antipatico sentirsi dire che se avessi saputo allora avrei pagato, allora c'è un po di dolo.

Ho letto il pensiero di Santopadre: questa estate mi chiamo auspicando il ripescaggio perche disse che sarebbe stata un opportunità anche per loro e che si sarebbe fatto il derby, evidentemente in questa estate turbolenta ha cambiato idea...

I derby non sono solo un incasso in più: potremmo adottare strategie e creeremmo più interesse, non facciamo la guerra dei poveri.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545