Skin ADV

PUNTO: Ecco perchè il Perugia ha imboccato la strada giusta, Salerno insegna che...(FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

 

Il lavoro settimanale del campo inizia a dare i primi risultati, anche se senza punti. A Salerno il Perugia ha giocato una delle migliori partite da un anno a questa parte: bisogna tornare indietro al primissimo Grifo di Giunti in panchina per una prestazione così, almeno sotto il punto d vista del gioco. Purtroppo è mancato il risultato, una vera beffa.

La squadra ha però giocato alla grande e alcuni giocatori che fino a qui avevano stentato stanno entrando in forma. Tirare in ballo la fortuna è sicuramente sbagliato, anche se la gara di Salerno si è decisa su episodi assolutamente favorevoli ai granata campani.

Nesta vuole una squadra che sappia giocare a calcio ed è convinto che alla lunga questa linea porterà ad ottenere risultati: per questo che nel post gara si è complimentato con li suoi ragazzi ed ha sollevato da ogni responsabilità quei giocatori sui quali sono ricadute le colpe della sconfitta. Il motto è che si perde e si vince tutti insieme e che l'errore di Gabriel o l'espulsione di Gyomber incidono tanto quanto quelli sotto porta degli attaccanti.

La strada è stata però tracciata e lil Perugia, da quando è passata   alla difesa a quattro nel secondo tempo di Cosenza, ha iniziato a dare segnali confortanti di crescita.

Per questo che l'unica cosa che si puo imputare al gGrifo di Salerno è quello di non essere stato piu cinico in attacco perche troppe occasioni fallite possono poi essere pagate al primo errore.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545