Skin ADV

Verona, per DC10 stagione appena iniziata, ma la piazza...(FOTO CERQUIGLINI)

 

 

 

Fabio Grosso l’ha  voluto fortissimamente  in gialloblù ma finora l‘ha schierato solo due partite (la prima e l ‘ultima di Venezia dove ha colpito un palo a pochi minuti dalla fine) a causa di un problema muscolare.

Samuel Di Carmine sarà il grande ex della sfida di sabato pomeriggio al “Bentegodi”: lui non ha dimenticato Perugia e quella maglia con cui si è consacrato tra gli attaccanti più forti degli ultimi due anni di B.

A Verona pero   il tempo stringe: la squadra ancora non si è espressa sui livelli che piazza e società pretendono e  la concorrenza è tanta: parte della stampa inoltre  è tutta per Giampaolo Pazzini, che con quella maglia ha già conquistato la Serie A a suon di gol, due stagioni fa.

Di Carmine invece è ancora fermo a zero e deve ancora dimostrare tutto. L’attaccante fiorentino  gode della fiducia di Grosso, ma anche per il tecnico il tempo è tiranno e le possibilità di sbagliare saranno poche.

Sabato contro il Grifo sarà lui a guidare l’attacco gialloblu: una partita che Samuel avrebbe voluto non arrivasse mai e che invece sarà primo crocevia della sua avventura veronese.

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545