Skin ADV

Lega B: domani assemblea straordinaria, gara Ternana rinviata. Ipotesi nuovo calendario (FOTO)

 

 

In conformità alle vigenti disposizioni statutarie e regolamentari l’Assemblea Ordinaria della Lega Nazionale Professionisti Serie B è convocata, in via d’urgenza stante l’eccezionalità della situazione determinatasi, per giovedì 25 ottobre 2018, alle ore 8, in prima convocazione, e, occorrendo, in seconda convocazione alle ore 14 presso la sede della Lega Nazionale Professionisti Serie B in Via Rosellini a Milano, per discutere e deliberare in merito agli argomenti contenuti nel seguente ordine del giorno: Verifica poteri; Valutazioni e determinazioni in merito al provvedimento reso dal TAR del Lazio in data 24 ottobre 2018.

La convocazione arriva dopo la riunione d'urgenza nella sede della Figc tra il neo presidente Gabriele Gravina, già a suo tempo contrario al blocco dei ripescaggi quando era presidente della Lega Pro, e gli avvocati di Via Allegri. Allo studio la risoluzione del rebus dopo la sentenza che ha accolto l'istanza cautelare della Ternana sulla sospensione della pronuncia del Tribunale Federale Nazionale che aveva dichiarato l'inammissibilità dei ricorsi contro la modifica delle norme Noif che avevano comportato la riduzione da 22 a 19 squadre del format della Serie B. La sentenza dice che "deve essere riesaminata dagli organismi sportivi competenti la posizione del Novara Calcio, della Pro Vercelli 1892 e della Ternana accogliendo la domanda di sospensione di tutti i provvedimenti impugnati, con conseguente obbligo, per le autorità competenti, di riesaminare gli stessi, sulla base della corretta applicazione del quadro normativo di riferimento".

Prevedere cosa accadrà è un impresa titanica, con i campionati già iniziati. Anche  essere se oggi la Lega Pro ha annunciato il rinvio di Ternana-Rimini programmata stasera, su richiesta del club rossoverde.

Una delle ipotesi è quella della riformulazione dei calendari, lasciando invariati i risultati delle partite fin qui disputate. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545