Skin ADV

Sabato si gioca, Gravina convoca Consiglio Federale per martedì e attacca la Lega B (FOTO)

 

 

 

Ho deciso di convocare tempestivamente il Consiglio Federale (martedì 30 ottobre alle ore 11,00), unico organo statutariamente competente per decidere”: questa la dichiarazione del Presidente della FIGC Gabriele Gravina appresa la notizia della impugnazione da parte della Lega di Serie B dei provvedimenti adottati ieri dal Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio al Consiglio di Stato.

"Chi pensa di riportare in capo a questa governance la responsabilità dell’attuale situazionesul format del campionato di Serie B - ha aggiunto il neo presidente- , la cui gravità è sotto gli occhi di tutti, così come ben evidenziato dalle ordinanze del TAR del Lazio, ha sbagliato indirizzo. 

Con il Consiglio  Federale convocato martedì è di fatto salvo il prossimo turno di campionato che vedrà il Perugia impegnato a Verona. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545