Skin ADV

Nesta: Giovani cresciuti, anche Sgarbi se la gioca. Creato tanto e raccolto poco (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

QUESTE LE DICHIARAZIONI DI NESTA ALLA VIGILIA DI HELLAS VERONA-PERUGIA:

 

"Dobbiamo essere maturi a gestire i momenti in cui si cala un po' e poi essere cinici quando giochiamo bene.
Loro hanno capitalizzato al 100% noi abbiamo creato tanto e portato poco a casa. Dobbiamo migliorare in questo aspetto

Mustacchio non sta benissimo, lo sapete. Non so se ce la farà. Dragomir ha avuto un problema in famiglia ma appena è tornato ha chiesto di allenarsi da solo. Ha tanta voglia. Vediamo come sta domani e se sarà il caso di utilizzarlo, dall'inizio o a partita in corso. Se i giovani stanno crescendo è merito dei vecchi, hanno fatto ottime partite, Federico, Gabriel e Valerio stanno migliorando, l'errore ci può stare.

Sarà un piacere rivedere Grosso. Così come sarò contento di rivedere Liverani quando giocheremo col Lecce. E' venuto al mio matrimonio, pensate quindi che rapporto abbiamo.

Abbiamo una rosa da venticinque, due infortunati e squalificati quindi cominciamo ad essere pochi,mettiamo dentro cavalleria: prima pensiamo a Verona, poi al Padova

Se rivoluzionano la B? Per adesso non ci pensiamo, nel caso interverremo a gennaio.

La difesa? Anche Ngawa puo fare il centrale, abbiamo Sgarbi che è un “finto lento”, è cresciuto tantissimo ed in questo momento se la gioca

Kinsgsely è bravo a fare tutto, sarebbe utilissimo anche a partita in corso. Portiamo anche Bianchimano che ha fatto pochi allenamenti, ma è una soluzione".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545