Skin ADV

Ascoli-Perugia: le ultime dai campi e possibili formazioni (FOTO CERQUIGLINI)

 

Mister Vivarini non può contare sugli infortunati Ardemagni, Valeau, Coly e Zebli (quest'ultimo destinato a tornare al Genk per continuare le cure dopo il problema all'occhio). In porta Lanni è in vantaggio su Bacci, in difesa sicuri del posto Laverone, Brosco e Valentini. A sinistra non è al meglio D'Elia, se non dovesse farcela spazio di nuovo a Cavion con Addae (in ballottaggio con Casarini) e Frattesi a centrocampo ai fianchi del regista Troiano. Sulla trequarti Ninkovic alle spalle delle punte Beretta e Rosseti (quest'ultimo favorito su Ngombo e sull'ultimo arrivato Ciciretti). 

Nesta “blindatissimo” come sempre sulla formazione. I dubbi principali riguardano le corsie esterne della difesa dove sono addirittura in cinque in ballottaggio. Moscati e Mazzocchi a destra, Felicioli, Ngawa e Falasco a sinistra. In regia Bianco in vantaggio su Bordin, con Kingsley e Dragomir ( o Falzerano)  ai lati. Privo di Melchiorri l’attacco, sostenuto da Verre, dovrebbe essere composto da Sadiq e Vido (ma attenzione ad Han).

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, Cavion; Addae, Troiano, Frattesi; Ninkovic; Rosseti, Beretta. A disposizione: Bacci, Scevola, Quaranta, Padella, D'Elia, Carpani, Casarini, Baldini, Ngombo, Ganz, Chajia, Ciciretti. Allenatore: Vivarini

PERUGIA (4-3-1-2) Gabriel, Moscati (mazocchi), Gyomber, El Yamiq (Cremonesi) , Felicioli (Ngawa) , Kingsley, Bianco, Dragomir (Falzerano), Verre, Sadiq, Vido  A disposizione Leali, Perilli, Cremonesi, Mazzocchi, Falasco, Sgarbi, Bordin, Carraro, Falzerano, Kouan, Han

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545