Skin ADV

PAGELLE: Moscati che leggerezza, attaccanti non pervenuti. Sufficienza per pochi (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

GABRIEL: 6,5

Il pallone crossato in area da corner al 9' poteva essere suo, ma resta "inchiodato" e Capela lo grazia. Spiazzato da Bruccini sul rigore del 21',si riscatta al 23' evitando il raddoppio con una grande parata su Litteri. Altro buon intervento nella ripresa. Girone di ritorno in crescendo,

ROSI: 6

Il vento contrario lo costringe a dosare le energie, arriva per la prima volta al cross alla mezz'ora conquista corner e incita la Nord. Nella ripresa comincia a fare i conti con il minutaggio ridotto ma tiene fino alla fine, pur non incedendo.  Considerata l’inattività e le condizioni climatiche l’esordio non è da buttare, anzi.

GYOMBER: 5,5

Prova a forzare quache giocata per dare una mano ai compagni che, nel primo tempo, sono letteralmente schiacciati dal vento. Ripresa uguale con un quasi autogol e un tiro al volo al 90' che finisce altissimo. Volitivo ma precipitoso

CREMONESI: NG

La sua partita dura mezzora, fino al problema muscolare che lo costringe ad alzre bandiera bianca (32' SGARBI 6 Fa il suo mettendoci personalità, è lunico a prendersi qualche rischio)

FELICIOLI: 5

Anche lui come Rosi deve fare i cont con la fascia e il vento, perde palla (con un fallo forse al 23') e per poco non arriva il raddoppio. Sul fondo non ci arriva quasi mai.

KOUAN: 6

E' un motore diesel che carbura piano piano, cresce con il passare dei miniuti ed al 37', al termine di uno scambio con Melchiorri, recapita un bellissimo traversone dentro l'area su cui il Cosenza rimedia in corner. Nella ripresa per due volte tenta fortuna in area avversaria, tra i grifoni è il meno peggio anche se al 95' manda alle stelle l'ultima chance da posizione defilata.

BIANCO: 5

Vorrebbe dare un filo logico, non sempre gli riesce. Alla fine si perde e viene sostituito (76' FALZERANO Tanta buona volontà NG)

MOSCATI: 4,5

Torna nella vecchia posizione di mezzala, la combina grossa al 16' quando perde palla in area e commette rigore. Cerca di rimediare con l'impegno, il suo ritorno a Perugia decisamente sfortunato. Giocare sempre fuori ruolo non l'aiuta.

VIDO: 5

Da trequartista recapita una gran palla a Melchiorri dopo sette minuti, anche lui come gli altri deve lottare contro l'avversario "invisibile". Ha un'occasione ghiotta  71', ma calcia debolmente. Del bell'attaccante ammirato nel girone di andata si sono perse le tracce.

MELCHIORRI : 5

Vicino al gol al 7' con un diagonale di sinistro, al 38' lancia Kouan al cross. Va al tiro ancora al 52', poi scompare (anche lui).

HAN: 5,5

Nonostante le condizioni atmosferiche proibitive prova a rendere giocabili tutti i palloni giocabili, come quando va al cross al 29' per Melchiorri. Nella ripresa stenta e viene rilevato (65' SADIQ 6 Ci mette fisicità, costringe al rosso Dermaku al90'. Se non altro ci prova

NESTA: 5
Primo tempo difficilissimo per via del vento, l'erroraccio di Moscati complica ulteriormente le cose. Nella ripresa l'andazzo non cambia e il secondo cambio sembra un pò tardivo. Terza sconfitta in casa consecutiva. Al di là delle assenze è stata la peggiore partita dell'anno, lecito attendersi qualcosa in più.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545