Skin ADV

PAGELLE: Sadiq un leone, Verre il migliore. Bene Carraro, Mazzocchi e Falzerano (FOTO)

 

 

GABRIEL: 7

Commette rigore al 18' (rischiando l'espulsione) ma para  sia il penalty di Bocalon che la ribattuta di Vrioni. Non può nulla sulla capocciata di Segre che ristabilisce la parità. Respinge il tiraccio di Zennaro al 45'. Conferma i segnali di ripresa evidenziati in questo giorne di ritorno.

MAZZOCCHI: 6,5

Ripescato dopo la brutta gara contro il Palermo, disputa un primo tempo onorevole. Va al tiro su punizione al 36' e mette sulla testa di Melchiorri il pallone del 3-1 (43'). Ripresa in crescendo con attenzione in fase difensiva senza trascuare qualche break. Tra i migliori (88' ROSI NG)

GYOMBER: 6

Fuori posizione sul rigore, rischia annche alla mezzora su Bocalon. Nella ripresa un retropassaggio regala corner al Venezia e per poco non ci scappa il gol. Ma non si scompone e porta a casa la pagnotta.

SGARBI: 6

Respinge con il corpo un tiro di Segre, come tutti i compagni va in difficoltà nelle marcature strette. Ottima chiusura al 76',  con i piedi ci sa fare.

FELICIOLI: 6

Affonda all mezzora e manda al tiro Sadiq, ma le occasioni veneziane arrivano dalla sua parte (e quella di Dragomir).In occasione del 2-3 Zampano lo sorprende alle spalle

FALZERANO: 6,5

Si vede pochino ma al 40' scodella in area il cross del nuovo vantaggio biancorosso. L'episodio lo conforta e nella ripresa gioca decisamente meglio e al primo affondo serve un cross al bacio per Sadiq (75'),  sfiorando l'eurogol al 79'.

CARRARO: 6,5

Non si scompone mai, ha senso della posizione, tempi  e visione di gioco. E un piedino niente male.

DRAGOMIR: 6

Partita di sostanza anche se nel primo tempo dalla sua parte si soffre, nel finale non si sottrae e nel recupero va a guadagnarsi una punizione preziosissima dal limite che fa gaudagnare al Perugia tempo determinante.

VERRE: 7,5

Inizio di gara sublime, con due assist: il primo manda in porta Sadiq, il secondo sempre per il colored sul quale è quasi raddoppio. Delizia anche anche al 32' , veronica sull'avversario e passaggio filtrante leggermente lungo per Sadiq che "riserve" anche due minuti dopo (tiro parato). E' indiavolato, riparte anche a 35' e viene abbattuto quasi al limite dell'area. Dopo il pareggio riporta subito in vantaggio il Perugia al 40' con un preciso inserimento in area e abile "tocchetto" con la punta del piede. Primo errore al 51' quano di sinistro batte alto, poi tanta sostanza:  il migliore in campo.

SADIQ: 7

Si sblocca con la splendida rete dell'1-0, finta e botta di destro che si infila alla sinistra di Vicario, sfiora il raddoppio al 17' ma è altruista e coglie di sorpresa Melchiorri. Va al tiro anche alla mezz'ora su cross di Felicioli e quindi al 32' di destro. Ripresa: aggiusta il cross di Mazzocchi (47') e manda al tiro Melchiorri. Sfiora il tris al 76' sbagliando con la porta vuota forse perche stanco. Ha reagito alla grande all'errore contro il Palermo, i suoi centimentri, in questa fase del campionaato, faranno comodissimo.

MELCHIORRI: 6,5

Carbura piano piano e timbra il cartellino al 44', di testa su cross di Mazzocchi. Va al tiro (altissimo) anche al 47. La sua presenza in campo è imprescindibile  (78' BIANCO 6 Buon contributo alla causa)

NESTA: 6,5

Nel primo tempo i suoi collezionano occasioni da rete a ripetizione, ma la sagra delle "defaillance"difensive non lo risparmia nemmeno questa volta. Un rigore, un gol con avversario libero a colpire di testa e la sensazione che in certe situazioni di gioco (specie sulle palle inattive) i suoi perdano sempre gli avversari. A fare da contraltare la fase offensiva, con il peso di Sadiq e il saper legare di Verre e Melchiorri. Nella ripresa è difesa e contropiede ( e possesso senza rischi): ottima gestione dei cambi.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545