Skin ADV

Foggia, notte di paura: auto incendiata ed esplosioni, giocatori e dirigenza nel mirino (FOTO)

 

Una notte di grosso spavento  quella  appena trascorsa a Foggia e che  ha visto protagonisti indiretti  alcuni tesserati del Foggia Calcio, proprietà compresa.

Secondo quanto riportano i media locali , un incendio ha colpito l’auto (un Suv) del calciatore rossonero Pietro Iemmello, che sta vivendo un momento difficile dopo il suo ritorno in Puglia (Foto La Gazzetta del Mezzogiorno).

Successivamente una forte esplosione si è verificata   al pastificio di proprietà della famiglia Sannella, che detiene  il club.

Unaltra deflagrazione si è verificata nel giardino dell’abitazione  del centrocampista Busellato, espulso ieri al 90’ nella gara persa dai rossoneri a Lecce per 1-0.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545