Skin ADV

Sabato il Grifo contro...Ravanelli. Ecco chi è il ragazzo su cui Bisoli punta per il finale di stagione, (FOTO)

 

 

Di   partite ne deve masticare ancora tante alla luce dei suoi 22 anni, ma non c’è dubbio che Luca Ravanelli, difensore del Padova e solo omonimo del perugino Fabrizio (che ha un figlio che si chiama proprio come lui)  sia uno dei giocatori più interessanti in prospettiva futura della formazione di Pierpaolo Bisoli che sabato affrontetrà il Grifo.

Ravanelli è il classico ragazzo della porta accanto, nonostante una carriera in rampa di lancio. . Immune da tatuaggi e orecchini ne parlano caratterialmente come di  un giocatore d’altri tempi, capace di trornare dai genitori in Trentino quando c'è la possibilità per dare una mano al papà impegnato nel settore dell'edilizia

Da bambino, scrive oggi il Gazzettino,  il suo idolo era proprio Alessandro Nesta, che sabato ce l’avrà di fronte in carne e ossa. Chissà le emozioni che proverà Luca Ravanelli nello stringere la mano prima della partita con il Perugia a quello che ero il suo beniamino, che seguiva in televisione quando guidava la difesa del Milan. 

Luca Ravanelli è nato a Trento il 6 gennaio del 1997: l'anno scorso ha disputato 17 gare segnando una rete, mentre quest'anno ha saltato le ultime tredici gare a causa della frattura al metatarsoiì rientrando da titolare proprio nella sfida vinta a La Spezia nello scorso week end.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545