Skin ADV

PAGELLE: Carraro e Falzerano ovunque, Verre da standing ovation. Sgarbi non delude mai (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

GABRIEL: 6

Prima frazione da spettatore, prima parata sul 3-0 su Dumitru. 

ROSI: 6

Primo tempo concreto, che replica nella ripresa. Il modulo lo fa giocare con il freno a mano tirato, grande innesto.

GYOMBER: 5,5

Rischia un clamoroso autogol al 14' e poi combina il patatrac al 64' riaprendo una partita che era chiusa. Va in bambola e si prende il giallo al 74'. Prova a riscattarsi con un'azione personale conclusa con un sinisro a fil di palo. Rischia il secondo giallo nel finale, un pò pasticcione oggi.

SGARBI: 6,5

Preciso negli interventi difensivi e coraggioso nell'impostare l'azione. Se Gyomber si impappina, lui no. 

MAZZOCCHI: 6

Pasqualino "pendolino" senza sbavature. Anche nella ripresa sta sul pezzo

FALZERANO: 7

Sbaglia qualcosina ma gioca sempre con grande personalità facendosi vedere sempre: generoso in fase di ripegamento e con imprevedibilità da mezzala pura come al 43' quando crossa un gran pallone in area per Sadiq. Nella ripresa recapita un'altra palla  al bacio per Sadiq che  arriva leggermente lungo. In mezzo tanta sostanza (88' RANOCCHIA NG: Esordio in campionato e per poco non fa gol.Un grandissimo in bocca al lupo)

CARRARO: 7,5

Smista il gioco con lucidità, ma è molto bravo a farsi trovare nel posto giusto da metodista consumato. E poi la perla, di testa, in apertura di ripresa che vale il raddoppio. Infine si traveste da gregario ed è ovunque.

DRAGOMIR: 6,5

Imposta, tampona (al 17' ferma Dumitru in area) e poi conclude al 27' (Zima in corner). Si ripete al 39' con una "stilettata" di sinistro che esalta Zima. Nel secondo tempo controlla e nel finale impegna ancora Zima su calcio piazzato. Una certezza

VERRE: 7,5

Subito pericolosissimo con due tiri al 4' e al 7' sul quale Zima, soprattutto nella prima occasione, risponde da campione. Al 38' si fa trovare libero al limite e impallina Zima con un maligno rasoterra. Trasforma il rigore del 3-0 badando al sodo. Nesta gli concede la standing ovation al 63' e la Curva gli dedica il coro (64' KINGSLEY Non è ancora il giocatore dell'andata)

HAN: 6

Ha subito una grande palla gol sulla quale Zima respinge d'istinto, è ispirato e l 24'scodella un bel cross dal fondo per Sadiq. Si conquista con un guizzo il rigore del 3-0 (70' VIDO NG Una girata al volo, a lato )

SADIQ: 7

Si batte sulla destra e recapita un bel traversone per Han (5') che gli restituisce il favore al 24' per lo stacco di testa senza esito. Sbaglia qualcosina ma poi al 37' vince un duello a meta campo arriva al limite e serve a Verre l'assist dell'1-0. Al 43' sfiora il raddoppio di testa. Ripresa generosa e un finale in cui prima sfiora la rete e poi si intestardisce all'ultima azione dopo l'ennesima palla recuperata. Ad averne come lui.

NESTA: 7,5

Nel primo tempo i suoi ragazzi costruiscono almeno cinque sei occasioni da rete, gol escluso. Interpretando bene tutte le fasi, anche quando c'è da rifiatare. Nella ripresa arriva subito il raddoppio e poco dopo il rigore che chiude il match. Al netto dell'errore  di Gyomber  un Perugia i perfetto. Complimenti.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545