Skin ADV

VOLLEY: Leon si arrende agli ex, Kazan espugna Perugia (FOTO CERQUIGLINI)

 

 

Zenit Kazan si conferma bestia nera della Sir enella semifinale di andata di Champions espugna il Pala Barton dopo cinque tiratissimi set. La finale di Berlino è più lontana, la Sir dovrà ottenerla fra una settimana in Russia.

Kazan parte bene e si aggiudica il primo set 22-25

Il secondo set è equilibratissimo: Kazan mura Leon e si conquista il set point ma la reazione perugina è importante e la Sir chiude 26-24

Il terzo set è un’altalena di emozioni: la Sir riprende due volte Kazan, che nel finale era sul 19-23. Ma ai vantaggi Ngapeth salva su Leon mentre Atanasijevic sbaglia l’ultimo attacco (24-26)

La squadra di Bernardi avanti subito nel quarto (6-2) : l’iniziale break permette ai Campioni d’Italia  di impedire il ritorno dei russi e portare la sfida al tie break (25-20).

Kazan però fa valere la sua maggiore esperienza vincendo  al fotofinish 13-15 e ipotecando la finale. Nell’altra semifinale tutto facile per la Lube che passa 3-0 sul Pa rquet del Belchatow ed è praticamente già a Berlino.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545