Skin ADV

Galustian (Coerver Coaching) : Insegniamo a fare dribbling

La metodologia di allenamento calcistico più utilizzata al mondo, il Coerver Coaching, e' tornata in Italia e a Perugia per una conferenza stampa organizzata con il Perugia calcio al Quattrotorri di Ellera di Corciano"

"È un metodo di insegnamento del gioco del calcio" - ha detto Alfred Galustian, fondatore del metodo.


"Il rischio è l'arma del crescere, fare il dribbling per saltare l'uomo, tanto per fare un esempio, è il fattore determinante per fare il salto di qualità'.

Spesso sono gli allenatori che impediscono al giocatore di non prendersi la responsabilità, ad esempio invitandolo a passare sempre la palla.La base del nostro approccio e' la tecnica individuale e se è giusto parlare di calcio come sport di squadra e' necessario sviluppare la tecnica individuale, che poi deve essere applicata nel gioco collettivo.Coerver Coaching e' un metodo che si prefigge questo obiettivo"

 Crescere individualmente per migliorare l'autostima: "L' autostima cresce quando un giocatore riesce ad avere  tutte le capacità per sviluppare tutte le doti di base, come stoppare un pallone, fare un passaggio, saltare un avversario" - ha concluso Galustian.

Alla conferenza hanno partecipato anche Francesco Confalonieri e Gabriele Gallicchio del Coaching Calcio Italia, oltre a Mauro Lucarini direttore generale del Perugia calcio.In platea presenti anche Roberto Goretti e Marcello Pizzimenti. Goretti ha ammesso che il metodo viene utilizzato dal settore giovanile del Perugia calcio.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545