Skin ADV

Bisoli: "Grifo troppo spavaldo e poco cattivo. Beffati da una sola disattenzione"

E' un Bisoli amareggiato e accompagnato da un senso di beffa quello che si presenta ai microfoni di Umbria Tv dopo il o di Ascoli: "Abbiamo fallito un piccolo esame di maturità perché vincendo potevamo essere in zona playoff - ha detto il tecnico, anche se secondo me abbiamo fatto una buona gara. Siamo stati noi a giocare per 90' ma abbiamo peccato di cinismo e pagato un solo momento di disattenzione nell'unica occasione bianconera. Capisco che i giudizi vengono condizionati dal risultato ma penso che con il Lanciano abbiamo sofferto molto però ci abbiamo messo un qualocosa in più e siamo stati cinici. Oggi abbiamo giocato molto meglio ma si è badato più all'estetica che alla classifica, abbiamo tenuto un atteggiamento troppo spavaldo e siamo caduti in questa buca, pur tirando poco nello specchio perhé loro si difendevano in dieci. Queste gare vanno lette in maniera diversa, senza specchiarsi troppo e con più cinismo: la B è cattiveria e se ne avessimo avuta di più avremmo portato a casa almeno un punto. Però come non mi ero saltato dopo i 4 risutati utii di fila, non mi abbatto ora. Siamo ancora nel limbo ma la classifica ora conta poco, fino a dicembre almeno".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545