Skin ADV

Ternana, vandalismo su auto giocatori. La nota della società (FOTO)

Ecco la nota della società rossoverde dopo i fatti di questa notte, con atti di vandalismo a tre auto della Ternana (Janse, Vitale e Ceravolo) imbrattate con dello spray: le auto erano parcheggiate in tre zone distinte della città (nella foto che vedete sotto tratta dal sito umbriaon.it).

Sul sito ufficiale della Ternana Calcio è stato pubblicato un comunicato firmato, a nome di tutti i componenti della rosa rossoverde, proprio dal capitano Gigi Vitale: "In merito ai reiterati atti teppistici subìti anche questa notte dalle auto di alcuni di noi, ci preme sottolineare che questi gesti vengono da noi considerati vigliaccate opera di personaggi in cerca di visibilità e non certo di tifosi rossoverdi. Il nostro rapporto con la tifoseria infatti è stato sempre schietto e diretto, nel bene e nel male, nei momenti di gioia ed in quelli di difficoltà. Con i tifosi abbiamo avuto, abbiamo, e vogliamo continuare ad avere un rapporto sano e proficuo per il bene di tutti. Ci siamo impegnati, ci stiamo impegnando e ci impegneremo al massimo per la maglia che indossiamo. Forza Fere!".

 

Questo invece quello che in mattinata aveva scritto Fabio Ceravolo sul suo profilo Facebook: "Non mi piace lasciare commenti o post per fare vittimismo, non mi appartiene questo modo, i problemi soprattutto in questo momento nella vita sono altri, però quattro anni che vivo qui a Terni ho un bel ricordo e voglio che sia lasciato ciò. Ho imparato tante cose, ho imparato che Terni è un città operaia, umile, ho imparato che la città vive soprattutto per la Ternana, ho imparato che chi fa goal, quando vinci, quando fai una scivolata difensiva la gente si esalta perché vive di tutto ciò, e il giorno dopo siamo degli eroi. Ho imparato anche la parola "tribbolare" è oggi più che mai è l'aggettivo che ci deve far stare uniti noi con voi e voi con noi, il vero tifoso si è sempre comportato da "signore" parlando e uscendo dalle situazioni difficili, come negli ultimi anni che nel bene o nel male abbiamo raggiunto "piccoli" traguardi ma sempre traguardi sono, non certo com'è accaduto stanotte, voglio pensare che tutto ciò sia un caso isolato di vandalismo e non certo di persone umili che vogliono bene alla Ternana. Rispetterò sempre il vero tifoso ternano, ancora di più adesso non ci fermiamo certo a queste vigliaccate. In nome di tutta la squadra questi colori li onoreremo sempre al di là di tutto".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545