Skin ADV

Perugia, Notiziario - Rizzo e Fabinho in dubbio per Avellino, le alternative di Bisoli

Due dubbi nel Perugia che si prepara alla trasferta di dopodomani (ore 15) ad Avellino. Se il tecnico pare aver recuperato Ardemagni, oggi in campo ma senza la pettorina dei “titolari” nell’allenamento a porte chiuse, allo stesso tempo è in ansia per le condizioni di Rizzo e di Fabinho che oggi non hanno lavorato con il gruppo sul campo dell’antistadio.

MISTERO SALIFU - Il centrocampista è alle prese con un affaticamento muscolare, mentre il brasiliano si è fermato di nuovo per problemi al ginocchio dopo che ieri aveva ricominciato a sudare insieme ai compagni. Assente anche Salifu, le cui condizioni sono un mistero: il mediano era tornato ad allenarsi dopo un infortunio muscolare che lo aveva tenuto fuori settimane, per poi sparire di nuovo dai radar senza alcun bollettino medico a fare luce.

DUE DUBBI - Il resto dei Grifoni hanno lavorato con il tecnico sui movimenti del 4-3-3, che sarà riconfermato dopo la convincente vittoria di sabato scorso contro il Brescia. Detto di Ardemagni e del suo vice Di Carmine provato tra i “titolari”, Bisoli ha testato le alternative di Rizzo e Fabinho in caso di un eventuale forfait di questi ultimi: nel ruolo di mezzala destra è stato provato ancora una volta Zebli, mentre come esterno lo scalpitante Zapata sembra in vantaggio su Lanzafame. Con la regia ormai in mano a Taddei, affiancato da Della Rocca, al "Partenio" verrà confermata anche la difesa titolare con Spinazzola di nuovo terzino a fprmare la catena di sinistra con il confermatissimo Parigini.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545