Skin ADV

Avellino-Perugia 1-2: il Grifo sbanca il Partenio in rimonta con i gol di Di Carmine e Parigini

Perugia corsaro al Partenio dove batte 2-1 l'Avellino in rimonta nella 15esima giornata di Serie B. Al vantaggio di Gavazzi al 36' ha replicato Di Carmine a inizio ripresa, al 65' poi il sorpasso firmato da Parigini.

SECONDO TEMPO:

50' - Fnisce la gara dopo 5' di recupero: il Perugia sbanca il Partenio e conquista tre punti preziosissimi per la classifica.

45' - Perugia vicinissimo al tris: Parigini scappa in contropiede e scambia con Lanzafame, poi scaricail sinistro ma la palla sbatte sulla traversa e poi rimbalsa nei pressi della linea di porta.

43' - Rosati salva il Perugia: il portiere decisivo a tu per tu con Trotta.

38' - A terra Di Carmine alle prese con i crampi: al posto dell'attaccante entra Rossi i difesa, con la squadra che passa al 3-5-2.

34' - Secondo cambio nel Perugia: dopo appena 34' esce l'acciaccato Fabinho ed entra Lanzafame.

30' - Ammonito l'irpino Nica.

25' - Ancora pericoloso il Perugia, ma il tiro di Zebli è a lato di un soffio.

21' - L'Avellino prova a reagire subito ma il destro di Tavano termina di poco fuori.

20' - Raddoppio del Grifo. scambio tra Fabinho e D Carmine, sul tiro di quest'ultimo smorzato parigini ci crede e firma il sorpasso

16' - Tiro da fuori di Fabinho ma Frattali blocca.

15' - Il tecnico degli irpini Tesser è costretto al terzo e ultimo cambio: si fa male Mokulu che lascia spazio a Tavano in attacco.

13' - Nell'Avellino fuori Insigne e dentro Giron, che si piazza al centro della difesa con Jidayi che passa in mediana e Bastien che sale a fare il trequartista.

10' - Il Perugia rinfrancanto dal gol del pari spinge: sul cross basso di Spinazzola la palla attraversa tutta l'rea ma nessun Grifone è pronto a deviare.

7' - Pericolosa conclusione di Spinazzola.

3' - Pari del Perugia: cross di Della Rocca, in area Del Prete strozza il sinistro e la palla arriva a Di Carmine che a due passi da Frattali non fallisce.

1' - Cambio ne Grifo: dentro Fabinho per Zapata

PRIMO TEMPO:

48' - Dopo tre minuti di recupero l'arbitro manda le squadre al risposo

43' - Chance per il Grifo: numero di Parigini e cross basso al cenro, dove Di Carmine devia ma sbaglia la mira di poco.

41' - Primo cambio nell'Avellino: D'Angelo costretto a uscire dopo un precedente colpo alla testa in un contrasto con Della Rocca, dentro Bastian

40' - Sinistro dalla distanza di Nica, Rosati blocca.

37' - Giallo all'irpino Arini.

36' - Avellino in vantaggio: la difesa del Grifo respinge una palla su corner, al limite dell'area c'è l'ex ternano Gavazzi che con un potete destro al volo gonfia la rete lasciando di sasso l'incolpevole Rosati

35' - Del Prete perde palla, Insigne serve Mokulu sulla corsa e sul suo tiro è provvidenziale il portiere biancorosso di piede.

34' - Bisoli scambia la posizione degli esterni offensivi Parigini e Zapata cambiando loro la fascia di appartenenza.

31' - Mokulu verticalizza per Insigne, ma Zebli e provvidenziale in tackle al momento del suo ingresso in area. Ammonito nel frattempo il biancorosso Spinazzola.

25' - Il Grifo contiene e prova a ripartire.

21' - Bel rasoterra di Spinazzola, che dal limite impegna il portiere di casa Frattali.

19' - Incurisione di Del Prete che entra in area e sfiora il palo con un pericoloso rasoterra incrociato.

14' - Si fa sotto il Perugia: cross di Del Prete, in area irrompe della Rocca che sfiora la traversa con una insidiosa deviazione.

7' - Avellino a un passo dal gol: Trotta seminica il panico nell'area biancorossa e serve Mokulu che a due passi da Rosati spara incredibilmente alto. SUll'azione però Belmonte era rimasto a terra e si accende una scaramuccia in campo e tra le due panchine perché gli irpini avevano proseguito il gioco senza fermarsi per far entrare i medici ad assistere il difensore, poi rimasto in campo.

1' - Nel Perugia out Ardemagni e Rizzo infortunati, mentre l'acciaccato Fabinho parte dalla panchina. A sostituirli nel 4-3-3 del Grifo saranno Zebli, Di Carmine e Zapata. Tra le fila dell'Avellino parte titolare l'ex biancorosso Insigne, trequartista nel 4-3-1-2 dell'ex ternano ATtilio Tesser.

Avellino-Perugia 1-2

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Nica, Jidayi, Chiosa, Visconti; Arini, D'Angelo (41' pt Bastien), Gavazzi; Insigne (13' st Giron); Trotta, Mokulu (15' st Tavano). A disp.: Offredi, Soumarè, Petricciuolo, Nitriansky, Napol, Zito. All. Tesser

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Spinazzola; Zebli, Taddei, Della Rocca; Zapata (1' st Fabinho, 34' st Lanzafame), Di Carmine (38' st Rossi), Parigini. A disp.: Zima, Mancini, Alhassan, Joss, Jakovlevs, Drolè. All. Bisoli

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

MARCATORI: 36' pt Gavazzi (A), 3' st Di Carmine (P), 20' st Parigini (P)

NOTE: Ammoniti: Arini, Nica (A), Spinazzola (P). Recupero. 2' pt, 5' st 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545