Skin ADV

Del Prete, pasta di capitano: "Non molliamo, a Bari per l'immediato riscatto"

Lorenzo Del Prete mastica amaro dopo il 4-1 incassato dal Perugia contro il Novara al Curi: "Risultato bugiardo contro un avversario che è stato cinico e concreto - ha detto il terzino biancorosso -. Certo, abbiamo commesso degli errori altrimenti non avremmo perso.

Il record di imbattibilità casalinga cafuto dopo 646'? Meglio così, almeno smetteremo di pensarci. Meglio averne presi quattro oggi almeno capiremo bene gli errori fatti per non ripeterli a Bari".

Del Prete è dunque con la mente già proiettata alla prossima partita: "In Puglia dovremo ritrovare la giusta cattiveria e blindare di nuovo la difesa, perché non prendiamo gol alla fine noi la facciamo.

La B è un campionato difficile in cui solo il Cagliari ha qualcosa in più delle altre: bisogna reagire subito - conclude il capitano biancorosso - e non mollare mai. Joss? Non l'ho visto così in difficoltà come dite e ha fatto il suo come anche Lanzafame. Siamo un gruppo e non importa chi giochi titolare: in campo va sempre il Perugia e al San Nicoladovremo riscattarci, anche se ci aspetta una sfida forse anche più difficile di quella di oggi".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545