Skin ADV

Perugia, allarme dall'infermeria: Fabinho torna a gennaio? Rizzo e Zapata...

Notizie preoccupanti per Bisoli quelle che emergono dal campo, dove all’allenamento odierno non hanno preso parte in tanti. L’infermeria del Perugia è ancora piena e l’allarme più preoccupante suona per Fabinho, che di certo salterà le prossime due partite ma rischia di aver chiuso in anticipo il suo 2015 e di tornare a disposizione solamente a gennaio dopo la sosta.

Domenica a Bari, dove rientrerà dalla squalifica Zebli (ma ancora diffidato) ma mancherà Parigini fermato dal Giudice sportivo, non ci saranno inoltre nemmeno Rizzo, Alhassan (solito problema al ginocchio), il lungodegente Salifu e Zapata. Il giovane colombiano, out da due gare per un problema muscolare, salterà anche la trasferta del San Nicola come Rizzo, ma lo staff medico proverà a recuperarli entrambi per la successiva partita contro il Livorno in programma venerdì 18 (ore 21) al Curi.

All’allenamento di oggi infine non ha preso parte il baby guadalupense Mirval, fermo per una contrattura dopo lo spezzone finale con il Novara che ha segnato il suo debutto in biancorosso. Lavoro differenziato per Del Prete che si è limitato a svolgere dei giri di campo con il preparatore Ragnacci. Un lavoro di scarico a titolo precauzionale perché, in questa fase cruciale e con gli uomini contati, Bisoli del capitano non può proprio farne a meno.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545