Consauto
nomobile

Notizie

Ugl in piazza contro la crisi

La Ugl scende in piazza in tutta Italia e lo fa anche a Terni. Presidio, venerdì mattina, sotto alla Prefettura per riaccendere i riflettori sulla crisi che sta investendo le aziende locali. Da Ast fino alla Sangemini, passando per la Treofan e per il comparto trasporti. Il sindacato vigila attentamente sulle vertenze aperte. Per Tk-Ast attende un piano industriale da parte dei partner che si sono affacciati per la vendita. Discorso diverso per la Sangemini: il sito non ha mai visto gli investimenti annunciati. Ora a rischio – per il segretario provinciale dei Metalmeccanici Ugl – sono ancora una volta i lavoratori. Nubi fitte si prospettano anche per la Treofan, dopo la chiusura del sito di Battipaglia. Come ultimo capitolo, non meno importante, l’Ugl ribadisce poi l’importanza di “ripensare” l’ospedale Santa Maria. l’emergenza coronavirus ha messo a dura prova tutti i dipendenti ospedalieri: dai medici, alle infermiere. Ora – per il sindacato – è il momento di voltare pagina e ridefinire un asset strategico anche per l’azienda ospedaliera.
TAGS:

Diretta Streaming