Skin ADV

Bisoli: Il rinvio? Noi volevamo giocare, ma... Alla ripresa sarà complicata

Un mix tra rammarico e sospiro di sollievo per un 2015 chiuso comunque positivamente nelle parole di Pierpaolo Bisoli dopo il rinvio del match contro il Vicenza al Curi a causa della nebbia: "Il rinvio del match col Vicenza? Cose che capitano anche se avevo già capito che loro non volevano giocarla e hanno fatto pressioni in tal senso sull'arbitro Martinelli, che di suo era già titubante. Noi avevamo preparato bene il match nonostante l'emergenza e gli acciacchi ed eravamo pronti, perché si poteva giocare e forse ne sarebbero stati penalizzati un po' solo gli spettatori: ci dispiace un po' perché vincendo ci saremmo portati al settimo posto a ridosso delle prime. Vorrà dire che recupereremo qualche forza e giocheremo tre gare in una settimana alla ripresa, un tour di force che comunque non ci spaventa".

Il tecnico biancorosso fa poi un bilancio di questo girone di andata: "Secondo me è strapositivo considerate tutte le difficoltà che abbiamo incontrato e che non ho mai potuto schierare due volte la stessa formazione. Il mercato? Se ci saranno opportunità e troveremo elementi idonei a inserirsi nel nostro gruppo la società saprà come muoversi. Ora però è il momento di staccare la spina e di concedere un po' di riposo alla squadra che fin qui ho spremuto al massimo. Intanto godiamoci questa bellissima classifica, che al giro di boa ci vede a un punto dai playoff con una gara da recuperare. Il lavoro di questi mesi sta pagando e sono orgoglioso del mio Grifo".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545