Skin ADV

A Trapani con Del Prete e Comotto, Lanza si sdoppia. E in attacco...

Seduta pomeridiana sotto la pioggia per il Perugia di Pierpaolo Bisoli, che lunedì sera (ore 20.30) farà visita al Trapani nel posticipo della sesta giornata di Serie B. Il tecnico biancorosso ritrova Del Prete, che oggi si è allenato regolarmente con i compagni dopo che ieri aveva lavorato a parte, mentre era ancora assente Spinazzola che potrebbe comunque recuperare per la trasferta in terra siciliana dove però potrebbe partire dalla panchina. Ancora out inoltre gli infortunati Fabinho, Salifu e Taddei.

Bisoli oggi ha provato i movimenti della fase difensiva, con un ruolo fondamentale assegnato a Lanzafame che come sabato scorso contro il Cesena sarà chiamato a sdoppiarsi: a lui il tecnico chiederà di dare supporto ad Ardemagni nel momento di attaccare e di abbassarsi invece sulla linea di centrocampo in fase di non possesso, quando la mediana del 4-2-3-1 sarà chiamata a passare a tre con Della Rocca al centro e Rizzo e il “Lanciafiamme” ai suoi lati. In difesa la novità di giornata, oltre al rientro di Del Prete a destra, consiste nella riproposizione di capitan Comotto come terzino sinistro al posto di Alhassan, che Bisoli non ritiene evidentemente ancora in grado di reggere i 90' dopo il lungo stop per un'infiammazione al ginocchio e lo spezzone giocato col Cesena nel finale. A Trapani inoltre non ci sarà Parigini, che domenica si aggregherà all'Under 21 (partirà invece martedì il secondo portiere Zima, impegnato a sua volta con la Under 21 ceca), e l'unico ballottaggio sembra dunque quello tra Di Carmine e Zapata (o Spinazzola se recupererà in extremis) per uno dei tre posti da trequartista dietro ad Ardemagni, visto che Drolè è confermatissimo dopo la grande prestazione di sabato scorso.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545